sabato,20 ottobre, 2018
Breaking News

GUINEANO IRREGOLARE AGGREDISCE AUTISTA BUS E POLIZIOTTO

Ennesimo episodio di aggressione ai danni di un conducente di mezzi pubblici, avvenuta durante il pomeriggio dello scorso mercoledì a Milano.

L’intervento da parte delle forze dell’ordine ha avuto luogo intorno alle 14, in seguito alla richiesta di aiuto inoltrata dall’autista di un mezzo Flixbus in sosta nel terminal di Lampugnano. Quest’ultimo ha denunciato di essere stato insultato, minacciato ed infine aggredito da uno straniero che, sprovvisto di biglietto, si rifiutava di scendere dall’autobus in partenza. Una volante della polizia di stato è giunta quindi sul posto, tuttavia neppure la vista delle divise è servita a riportare l’uomo a più miti consigli. L’extracomunitario, infatti, non voleva proprio saperne di abbandonare il mezzo pubblico, e si è addirittura scagliato contro gli agenti, ferendone uno.

A causa dei traumi riportati alla spalla ed al polso destro, per il poliziotto si è reso necessario il trasporto all’ospedale San Carlo di Milano, da cui è stato in seguito dimesso con una prognosi di 10 giorni.

In manette il facinoroso straniero, condotto presso gli uffici della questura per le consuete operazioni di identificazione. Si tratta di un guineano di 28 anni, irregolare sul territorio italiano e senza fissa dimora. L’uomo è stato fermato con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre che per interruzione di pubblico servizio.

Fonte: qui

Check Also

PER IL FORTE VENTO CADE UN CARTELLO SU UNA STRADA NEL NAPOLETANO

Share this on WhatsAppTragedia sfiorata sull’asse di supporto Nola-Villa Literno, nel Napoletano. A causa del forte …

Lascia un commento