sabato,20 ottobre, 2018
Breaking News

RUBA VENTI CHILI DI RAME DALL’OSPEDALE: I CARABINIERI LO ARRESTANO, ERA GIÀ NOTO ALLE FORZE DELL’ORDINE

Prima si è aggirato furtivo nei parcheggi dell’ospedale, poi si è infilato con destrezza all’interno della struttura con l’intento di rubare del rame.

Il ladro è un rom di 29 anni, con precedenti penali, colto in flagrante dai carabinieri di Lamezia Terme.

Qualcuno nei paraggi si è insospettito per la presenza di quell’uomo, chiamando subito le forze dell’ordine. Una volta giunti sul posto, i militari hanno beccato il malvivente mentre usciva da un seminterrato del nosocomio, intento a trasportare via numerosi cavi del cosiddetto oro rosso.

Con tutta probabilità il prezioso metallo era destinato a venire lavorato presso l’accampamento rom di Scordovillo, per poi essere venduto sul mercato nero.

L’uomo, dunque, è stato arrestato dagli uomini dell’Arma e ora è accusato di furto aggravato: gli è stata applicata, come scrive il quotidiano locale Il Lametino, la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Fonte: qui

Check Also

PER IL FORTE VENTO CADE UN CARTELLO SU UNA STRADA NEL NAPOLETANO

Share this on WhatsAppTragedia sfiorata sull’asse di supporto Nola-Villa Literno, nel Napoletano. A causa del forte …

Lascia un commento