sabato,20 ottobre, 2018
Breaking News
Toyota automobile logo seen in Paris

TOYOTA RICHIAMA OLTRE UN MILIONE DI VETTURE IBRIDE A RISCHIO INCENDIO

Richiami su oltre un milione di auto ibride a Toyota, prevalentemente Prius, prodotte tra 2015 e 2018, a causa di potenziali cortocircuiti che “in casi estremi possono innescare principi di incendio”. Lo ha annunciato lo stesso produttore nipponico, precisando di non essere a conoscenza di incidenti in Giappone per questo problema. Le vetture coinvolte sono 1 milione 26mila, tra Prius Hybride, Prius Hybride Rechargeable e il 4×4 C-Hr Hybride.

Di queste 219mila sono state immatricolate in Europa. Il problema riguarda i cablaggi. “Se si è accumulata polvere, le vibrazioni durante l’utilizzo del veicolo potrebbero danneggiare la guaina isolante e in questo modo esporre i fili – spiega la casa produttrice nella sua comunicazione -. In queste condizioni potrebbe prodursi un corto circuito tra i fili danneggiati e generare calore. In casi estremi, se il calore prodotto è sufficientemente elevato, questo potrebbe innescare un principio di incendio”.

Toyota è di fatto la casa automobilistica che ha lanciato nel 1997 la produzione di massa dell’ibrido, che combina un motore a scoppio con l’utilizzo della propulsione elettrica e di batterie. Ormai conta circa 40 modelli con questo tipo. Il richiamo annunciato è uno dei maggiori dal 2016, salvo quelli legati agli airbag prodotti da Takata.

Fonte: qui

Check Also

DIFESA DEL COPYRIGHT: LA FIEG SI APPELLA AGLI EUROPARLAMENTARI ITALIANI

Share this on WhatsAppCon un appello diretto agli europarlamentari italiani, pubblicato oggi sui quotidiani nazionali, …

Lascia un commento