sabato,20 ottobre, 2018
Breaking News

LUCE E GAS, A SETTEMBRE UN NUOVO MAXI-RINCARO: SARÀ UN MASSACRO

Il nuovo presidente dell’Autorità per l’energia, Stefano Besseghini, già dal prossimo settembre dovrà fare i conti con le rogne che comporta il suo ruolo e cioè il primo possibile aumento delle bollette di luce e gas.

A Besseghini serve quasi un miracolo, come il calo del prezzo delle materie prime, altrimenti secondo gli esperti i rincari saranno inevitabili in una fascia tra il 5 e il 7% a famiglia.

Sarebbe il secondo maxi-aumento per le bollette, dopo quello di giugno che ha visto salire quella elettrica del 6,5% e del gas dell’8,2%.

E poteva andare peggio, ricorda Repubblica, ma l’ex presidente Guido Bortoni ha usato le giacenze di cassa per calmierare le tariffe. Quella spesa però prima o poi arriverà a pesare sui consumatori, da recuperare solo quando le tariffe scenderanno, chissà quando.

Fonte: qui

Check Also

PER IL FORTE VENTO CADE UN CARTELLO SU UNA STRADA NEL NAPOLETANO

Share this on WhatsAppTragedia sfiorata sull’asse di supporto Nola-Villa Literno, nel Napoletano. A causa del forte …

Lascia un commento