sabato,20 ottobre, 2018
Breaking News

VOLA LA LEGA DI SALVINI, CHE SI CONFERMA ESSERE PRIMO PARTITO E SI AVVICINA AL 31%

Il sondaggio diffuso lunedì dal TgLa7 mostra una Lega sempre più forte, vicina ormai al 31% delle preferenze degli italiani, che sommate a quelle del Movimento 5 stelle portano il governo gialloblu a superare il 60% dei consensi, un dato che non si vedeva da anni. L’opposizione è praticamente scomparsa, da una parte Forza Italia e Fratelli d’Italia sono state fagocitate dal Carroccio, che si pone sempre più come il vero partito unico del centrodestra. Dall’altra, il Pd non riesce più a riprendersi mentre i vari cespugli non hanno percentuali rilevanti. Di fatto, il vero bipolarismo è ormai dato dall’alleanza di governo legastellata, degli altri si sono perse le tracce.

Secondo la rilevazione di SWG, Pd e Forza Italia insieme raggiungerebbero una percentuale che non arriva al 26 % dei consensi, quindi il dilagare della Lega di Matteo Salvini manda definitivamente in soffitta qualsiasi velleità di un ipotetico Partito della Nazione, o Alleanza Repubblicana che dir si voglia, mentre all’interno della compagine governativa è il blu leghista, guadagnando in sette giorni uno 0,6%, ad affermarsi sempre di più sul giallo grillino, che rimane comunque secondo con il 29,3% delle preferenze, in calo però dello 0,4% rispetto alla settimana precedente. Un dato che dimostra quanto sia forte il sostegno popolare all’operato dell’esecutivo.

Il Pd continua a rimanere ancorato al suo zoccolo duro intorno al 18%, non riuscendo ormai più a recuperare in modo significativo dal 4 marzo, mentre Forza Italia precipita a un disastroso 7,9% e si avvia verso la scomparsa. Nel centrodestra, Fratelli d’Italia galleggia intorno al 4 %, mentre nel centrosinistra crescono di 0,1 punti percentuali Liberi e Uguali (2,6), Più Europa (2,0) e Potere al Popolo (1,9). Tutti sotto la soglia di sbarramento, quindi in caso di elezioni non entrerebbero in Parlamento. Insomma, i gufi che prevedono vita breve per il governo conte, prima di parlare dovrebbero pensare a cosa succederebbe in caso di elezioni.

Fonte: qui

Check Also

GLI ESPERTI DANNO LE PRIME CIFRE: QUANTI VOTI SPOSTEREBBE BERLUSCONI CANDIDATO

Share this on WhatsAppSondaggisti scatenati. Dopo l’annuncio di Berlusconi di una sua ricandidatura alle Europee …

Lascia un commento