lunedì,16 luglio, 2018
Breaking News

ROMA, I CARABINIERI SMANTELLANO UNA BANDA DI ROMENI DEDITA AI FURTI

carabinieri smantellano una banda dedita ai furti nella zona di Roma nord grazie all’operazione “Rover”.

È stata eseguita stamattina dai carabinieri della Compagnia Roma Cassia l’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio del Gip del Tribunale Ordinario di Roma nei confronti di cinque persone di origine romena, dopo una complessa attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica. Quattro delle cinque persone sono state portare in carcere e una è stata sottoposta all’obbligo di presentarsi in caserma. Tutte e cinque sono ritenute responsabili in concorso, a vario titolo, di diversi episodi di furto.

Un duro colpo al fenomeno dei furti, registrati a nord di Roma e nelle zone limitrofe ai danni di cittadini e attività commerciali. A portare avanti l’attività investigativa per quattro mesi sono stati i carabinieri della Stazione Roma La Storta.

I cinque risiedevano nelle zone colpite e le frequentavano quotidianamente, avendo quindi una buona conoscenza del territorio. Il referente principale del gruppo sarebbe un giovane romeno, che avrebbe potuto contare anche su una fitta rete di contatti criminali per avere basi di appoggio sia per la refurtiva che per gli autori dei furti.

Finora sono stati accertati cinque furti tra novembre e dicembre dello scorso anno, mentre altri sono stati monitorati nel corso delle indagini e sono in fase di accertamento.

In un caso, il gruppo ha compiuto un furto in un noto esercizio commerciale, tornando dopo dieci giorni e cadendo così nella trappola dei carabinieri.

Nel corso delle indagini sono state arrestate altre due persone in flagranza di reato dai carabinieri della Compagnia Roma Cassia, che hanno anche sequestrato diversi attrezzi usati per compiere i furti.

Fonte: qui

Check Also

IL MURALES CHOC DI TORINO? “SALVINI, LEGA STRETTO…”

Share this on WhatsApp Matteo Salvini finisce ancora una volta nel mirino dei writers. Questa volta …

Lascia un commento