sabato,20 ottobre, 2018
Breaking News

SALUTA LA PRIMAVERA: ARRIVANO NEVE, PIOGGIA E GELO

Brusco stop alla primavera da domenica 13 maggio quando arriverà “una perturbazione nord atlantica che darà vita a un vortice freddo”.

Spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che “dopo un sabato comunque con sole prevalente nonostante locali temporali su Alpi, Prealpi, Appennino e solo isolatamente in pianura, domenica il tempo si farà ancora più instabile: rovesci e temporali sparsi tenderanno ad aggredire il Nordovest, per poi estendersi in giornata anche al Nordest e al Centro, specie Sardegna e Toscana; non esclusi fenomeni anche intensi”.

La prossima settimana – “La prossima settimana, quantomeno nella prima parte, frequenti piogge e temporali a macchia di leopardo da Nord a Sud, con qualche locale grandinata non esclusa. Non mancheranno comunque anche delle parentesi più asciutte e soleggiate, specie su coste e pianure”.

Temperature in calo e neve – Crollo delle temperature da domenica sera, soprattutto al Nord e sulle tirreniche, anche di oltre 6-8 gradi. Tornerà così a nevicare sulle Alpi e Appennino settentrionale anche sotto i 2000 metri, fin verso i 1400-1600 metri su ovest Alpi, Appennino tosco-emiliano e ligure.

Non escluso qualche fiocco pure più in basso durante i rovesci più intensi. “La neve in montagna a maggio è comunque un fenomeno che può rientrare nella tipica variabilità primaverile”.

Fonte: Qui

Check Also

WEEKEND ALL’INSEGNA DEL SOLE, MA A FERRAGOSTO PIOGGE E TEMPORALI

Share this on WhatsAppWeekend all’insegna del sole, ma con ciclone di Ferragosto in agguato. L’anticiclone africano …

Lascia un commento