mercoledì,26 settembre, 2018
Breaking News

SPUNTA A VIGONZA UNA PROPOSTA PROVOCATORIA CONTRO I ROM, LA GIORNATA DELLA DONAZIONE COLLETTIVA: “UN EURO PER SGOMBERARLI”

A Vigonza, i consiglieri comunali di minoranza si sono riuniti per discutere sulla sicurezza del territorio.

Questa volta però hanno deciso di farlo in un luogo diverso dal solito: il parcheggio dell’IperCoop di via Regia. Il motivo? Lo spiega Damiano Gottardello di Forza Italia

L’iniziativa

La location in un centro commerciale non è a casuale – spiega Gottardello su Il Gazzettino – siamo venuti qui per richiamare l’attenzione sulla questione dell’euro-carrello ovvero della richiesta da parte di stranieri o senza fissa dimora che si offrono di riportare il carrello della spesa trattenendosi la moneta da un euro. Questi ‘avventori’ nei supermercati della Riviera del Brenta sono di casa, così come sono di casa i senzatetto che si accampano lungo le sponde del fiume. Due vicende che fanno pendant con la mia iniziativa di donare un euro per finanziare gli sgomberi da parte dell’amministrazione

Durante l’ultimo consiglio comunale, Gottarello lanciò in maniera provocatoria la proposta di far versare un euro alla tesoreria comunale per finanziare gli interventi futuri, visti i costi altissimi per le opere di sgombero e di pulizia degli argini sostenuti dal comune per i rom. “Sono stati numerosi i cittadini che mi hanno chiesto di donare un euro e a questo punto ho pensato di organizzare la giornata della donazione collettiva chiamando a raccolta i cittadini dandoci appuntamento davanti alla tesoreria in Diaz a Perarolo per mercoledì 21 marzo dalle 10” chiosa il forzista.

Fonte: qui

Check Also

PER IL FORTE VENTO CADE UN CARTELLO SU UNA STRADA NEL NAPOLETANO

Share this on WhatsApp Tragedia sfiorata sull’asse di supporto Nola-Villa Literno, nel Napoletano. A causa del …

Lascia un commento