giovedì,20 settembre, 2018
Breaking News

PORTULA, MIGRANTI PROTESTANO BLOCCANDO UNA STRADA E PRENDENDO A CALCI UN’AUTO

Hanno protestato per il mancato pagamento del pocket Money e per le condizioni nel Cas di Portula.

Un gruppo di migranti stamattina dalle 6,30 ha occupato la strada a Granero creando disagi.

Uno dei manifestanti ha preso a calci l’auto di un passante che andava a lavorare e il sindaco ora ne chiede l’allontanamento.

Sul posto erano presenti anche i carabinieri.

«È una protesta intollerabile – spiega Fabrizio Calcia Ros -. Criticano il pane duro, la mancanza di carta igienica, ma le cose non stanno come dicono. Se non sono contenti di stare qui nessuno li obbliga. Per di più danneggiano le persone che vanno a scuola e a lavorare. Inoltre un ospite ha dato un calcio a un’auto di un uomo che non centrava nulla. Ho chiesto il suo allontanamento».

Fonte: qui

Il commento di Lucia Borgonzoni

Check Also

L’UNGHERIA ESULTA, DRASTICO CALO DEI MIGRANTI: LA LINEA DI ORBAN TRIONFA

Share this on WhatsApp I flussi di profughi diretti in Ungheria sono drasticamente calati. In base ai dati …

Lascia un commento