giovedì,18 ottobre, 2018
Breaking News

LO SCAMBIO DI RUOLI NEL CENTRODESTRA: MARONI VA A ROMA E LA GELMINI CANDIDATA PRESIDENTE IN LOMBARDIA

La voce ha iniziato a girare in quelli che il quotidiano La Stampa definisce “ambienti accreditati” del centrodestra poche ore prima del vertice di Arcore tra Berlusconi, Salvini e meloni: il governatore (leghista) della Lombardia Roberto Maroni intenderebbe sfilarsi dalla corsa per un secondo mandato al Pirellone, volendo invece puntare di nuovo a Roma, chi dice per un ministero di peso, chi addirittura per il posto di premier.

La mossa incontrerebbe le riserve di Salvini che ha da pochi giorni presentato il nuovo simbolo del Carroccio con la scritta “Salvini premier”.

Ma l’ipotesi è suggestiva, considerato che Maroni ha già fatto, e bene, per anni il ministro dell’Interno con Berlusconi premier. Altrettanto suggestivo anche il nome di chi potrebbe prendere il suo posto nella contesa col candidato Pd Gori: Maria Stella Gelmini, lei pure ex ministra con Berlusconi e ora coordinatrice regionale di Forza Italia in Lombardia.

Un fatto che suffragherebbe le riserve di Maroni è il fatto che mentre da qualche settimana sono già in giro per la Lombardia i manifesti per “Gori presidente”, quelli per “Maroni presidente” non si sono ancora visti.

Fonte: Qui

Check Also

GLI ESPERTI DANNO LE PRIME CIFRE: QUANTI VOTI SPOSTEREBBE BERLUSCONI CANDIDATO

Share this on WhatsAppSondaggisti scatenati. Dopo l’annuncio di Berlusconi di una sua ricandidatura alle Europee …

Lascia un commento