Breaking News

FIRENZE: AGGREDITI DAI NORDAFRICANI IN CENTRO, IN 5 AL PRONTO SOCCORSO

“Neanche le bestie. Peggio delle bestie”. Diego Capolongo, romano, 28 anni, si trovava a Firenze a Capodanno quando insieme ad altre quattro persone è stato aggredito e pestato in piazza della Repubblica intorno alle 4 del primo giorno del 2018.

Fra le vittime, riporta il Giorno, lui è quello che ne è uscito peggio. Senza un motivo è stato massacrato da una banda di stranieri.

Ora si sta cercando di capire se qualche telecamera ha ripreso il gruppo formato da una decina di giovani, molto probabilmente nordafricani.

Una violenza inaudita, cinque le vittime finite al pronto soccorso (tra cui un minorenne), prognosi tra gli otto e i trenta giorni, nasi spaccati, mandibole fratturate, punti di sutura ed ecchimosi, e altrettante le denunce.

Fonte: qui

Check Also

SILVIO GIOCA IL JOLLY: ORA BERLUSCONI CANDIDA RAFFAELE BONANNI CON FORZA ITALIA

Share this on WhatsApp Un altro colpo del Cav, che “mette le mani” su un …

Lascia un commento