Breaking News

NUOVA GAFFE EPOCALE DEL BOMBA: “NEVICA TROPPO, NON RIESCO A SCIARE”. E S’INCAZZANO (GIUSTAMENTE) I TERREMOTATI AL GELO

“Stamattina alzati presto per andare a sciare. Ma nevica alla grande, tutti a letto di nuovo. Primo giorno dell’anno imbiancato”. Pensava di fare lo spiritoso, Matteo Renzi in vacanza dorata in Alto Adige, pare in un resort di lusso all’Alpe di Siusi.

Si lamentava, in un tweet d’auguri per il 2018, di non poter sciare per la troppa neve. Uno scivolone – non sulla neve – che ha fatto incazzare le centinaia di famiglie terremotate del Centroitalia che, con il freddo e la neve hanno ben altri problemi.

Le stesse che, con -6 gradi, dal Reatino al Maceratese passando per il Piceno, si sono lamentate delle “tubature dei boiler esterni che esplodono a causa del gelo, infiltrazioni d’acqua, condensa sulle porte di casa, ghiaccio che si forma sulle parenti interne delle finestre”.

“Inutile dire che il tweet di Renzi è stato sommerso da una valanga di critiche”, scrive oggi La Verità, “in arrivo soprattutto dalle zone del sisma. Ma c’è, invece, chi ha tentato di incoraggiarlo: l’ex ministro Franco Bassanini, che gli ha twittato: È molto bello sciare sotto la neve”. Ditelo ai terremotati…

Fonte: qui

Il tweet di Renzi

Check Also

“IO LA BUSTA NON LA PAGO”.. E IL NIGERIANO PRENDE A MORSI UN VIGILANTE AL SUPERMARKET

Share this on WhatsApp Scene da film dell’orrore. Un nigeriano ha quasi staccato un dito …

Lascia un commento