Breaking News

TROVA LE DIFFERENZE: ANNUNCIO DI MACRON, BASTA TASSE SULLA CASA L’ABOLIZIONE ENTRO IL 2020

Il presidente francese Emmanuel Macron, ha annunciato ieri l’intenzione di abolire completamente nel 2020 la tassa sulla casa.

Alla cerimonia della firma delle ultime tre leggi approvate dal Parlamento, compreso il bilancio 2018, Macron ha confermato che la tassa inizierà a essere tolta dal prossimo anno all’80 per cento delle famiglie l’anno, per arrivare a toglierla a tutti nel 2020. L’abolizione della tassa sulla casa, che è una delle principali fonti di reddito per i Comuni francesi, ha attirato critiche sia da destra che da sinistra. Questa riduzione fiscale avrà un costo per le casse pubbliche di 3.000 milioni di euro nel primo anno, 6.600 milioni nel secondo e 10.100 mi

A maggio il presidente Emmanuel Macron, con solo 39 anni, è diventato il presidente più giovane della storia della Francia. Lui e Brigitte, 64 anni e sua ex professoressa, sono marito e moglie dal 2007. I 24 anni di differenza li hanno sempre liquidati con ironia. Come quando lei, durante la prima intervista all’Eliseo, li ha definiti così: «Il solo difetto di Emmanuel è quello di essere più giovane di me. E nonostante abbia compiuto 40 anni lo scorso 21 dicembre, continua ad essere il capo di Stato francese più giovane.

Molte critiche erano state sollevate in occasione proprio della grande festa di compleanno che aveva organizzato in un castello della Loira. La coppia presidenziale aveva infatti trascorso con la famiglia e amici il weekend del 15-17 dicembre a Loir-et-Cher, nel cuore della Loira. Il presidente, la moglie e i nipotini (sono sette e i genitori sono i tre figli che la première dame ha avuto dal precedente matrimonio) hanno affittato un paio di sale del famoso castello di Chambord, precisando, per placare i malumori, «può farlo ogni individuo».

Fonte: qui

Check Also

INDIA, SVOLTA DEL GOVERNO: PENA DI MORTE PER CHI VIOLENTA I BAMBINI

Share this on WhatsApp Il governo indiano ha deciso l’introduzione della pena di morte per …

Lascia un commento