Breaking News

LʼANNUNCIO UFFICIALE: “GERUSALEMME È LA CAPITALE DI ISRAELE”

Donald Trump ha annunciato ufficialmente che “è il momento di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele”. Nel suo discorso alla Casa Bianca, il presidente americano ha riferito di aver dato istruzioni per muovere l’ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme che, ha aggiunto, “deve restare aperta a cristiani, musulmani ed ebrei”. “Non si può continuare con formule fallimentari. La scelta di oggi è necessaria per la pace”, ha sottolineato.

Con il riconoscimento di Gerusalemme “oggi ammettiamo quello che è ovvio, cioè che Gerusalemme è la capitale di Israele. Non è niente di più che un riconoscimento della realtà”.

“Non possiamo risolvere la questione mediorientale con il vecchio approccio – ha spiegato il presidente americano – e quindi ne serve uno nuovo. Farò tutto ciò che è in mio potere per un accordo di pace israelo-palestinese che sia accettabile per entrambe le parti. E gli Stati Uniti continuano a sostenere la soluzione dei due Stati”.

Proprio per questo, ha sottolineato Trump, “Israele è uno Stato sovrano con il diritto come ogni Paese di decidere la sua capitale. Essere consapevoli di questo è una condizione necessaria per raggiungere la pace”, che è “necessaria per espellere il radicalismo”. “Dio benedica gli israeliani, Dio benedica i palestinesi”, ha concluso Trump.

Fonte: qui

Check Also

ORA PUTIN PUNTA LA NORD COREA: MILITARI RUSSI ALLA VOLTA DI PYONGYANG

Share this on WhatsApp A poche ore dalla telefonata fra il presidente russo, Vladimir Putin, e …

Lascia un commento