Breaking News

BRUXELLES, AVVIO UFFICIALE DEI NEGOZIATI: LA MAY VUOLE UNA “HARD BREXIT”

Inizio ufficiale dei negoziati per il divorzio tra Unione europea e Gran Bretagna. A quello che viene definito “un appuntamento con la storia” si presenta però a Bruxelles un governo neanche nato ma che da più parti è dato come “già in agonia”.

La premier Theresa May manda il suo ministro David Davis a fare la prima mossa col negoziatore francese Michel Barnier senza aver messo in cassaforte neppure il voto di fiducia.

Dopo l’incontro introduttivo fra i due team negoziali, pranzo di lavoro alle 12.30 fra Barnier e Davis e poi, alle 14, si riuniscono i gruppi di lavoro tecnici dei due team, e alle 16.30 i due coordinatori, Sabine Weyand (la vice di Barnier) per la Commissione e Olly Robbins, Segretario Permanente del Dipartimento per la Brexit, per il governo di Londra.

Alle 18.30 circa, infine, è prevista una conferenza stampa congiunta di Barnier e Davis.

A Bruxelles le posizioni di Londra non dovrebbero essere cambiate rispetto a quanto la May aveva affermato il 29 marzo scorso nella sua lettera di notifica dell’intenzione britannica di lasciare l’Ue, attivando l’articolo 50 del Trattato: la premier aveva annunciato allora che il Regno Unito avrebbe lasciato non solo l’Ue, ma anche il mercato unico e l’Unione doganale europea, prefigurando senza ambiguità una “hard Brexit”, una separazione dura e netta, con una continuazione sicura della cooperazione stretta con i Ventisette solo nel campo della sicurezza e dell’antiterrorismo.

Fonte: Qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

Check Also

POI NEL NEW HAMPSHIRE APPROVANO (per errore) UNA LEGGE CHE PERMETTE ALLE DONNE INCINTE DI UCCIDERE…

Share this on WhatsApp Le donne incinte possono commettere omicidio senza conseguenze: è l’assurda legge …

Lascia un commento