Breaking News

ATTRAVERSA IL BRANCO DI RANDAGI E VIENE SBRANATO: ERA LA GUARDIA CHE LI AVEVA ACCUDITI PER ANNI…

L’incidente si è svolto a Sovetsky, nella regione centrale di Khanty-Mansi, una delle tante comprese nel vasto territorio russo.

L’uomo, il cui nome e l’età non sono stati rivelati, era una guardia di sicurezza che aveva alimentato regolarmente quei cani randagi negli ultimi due anni.

Ma il suo rapporto con il branco si è concluso male quando ha tentato di passare senza cibo. Nel video circa 12 cani circondano l’uomo mentre scivola lungo una strada con una bottiglia di birra in mano.

I cani saltano sull’uomo ma lui, dopo una breve lotta, riesce a rialzarsi. Poi cammina e cade di nuovo, ma si rialza e torna indietro. 

Tuttavia, quando si imbatte nel branco per la terza volta l’uomo non ha scampo.

Viene infatti prima attaccato da uno dei cani, ma il resto del gruppo accorre subito. Il malcapitato è morto solo due minuti dopo l’attacco del primo cane.

La polizia ha avviato un’indagine, non si sa ancora se verrano presi provvedimenti nei confronti del branco.

Fonte: Qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

Check Also

FORBES STILA LA CANONICA LISTA DEI PIÙ RICCHI DEL MONDO: BILL GATES ANCORA IN TESTA

Share this on WhatsApp Bill Gates è l’uomo più ricco degli Stati Uniti per il ventiquattresimo …

Lascia un commento