Breaking News

GROSSETO, 40ENNE MOLESTA UNA RAGAZZA: LINCIATO NEL PIAZZALE DELLA STAZIONE

Prima il litigio verbale. Poi il pestaggio violento. È successo nel piazzale della stazione di Grosseto.

Un quarantenne, già seguito dai servizi sociali e con qualche precedente penale, è stato preso a botte da un dipendente di Tiemme, una delle due aziende di trasporto pubblico della città toscana che ha aperto un’indagine interna.

La scena è stata immortalata con un cellulare da un testimone che poi ha postato il video sui social.

A scatenare la rabbia sarebbero state le presunte molestie che la persona picchiata avrebbe compiuto nei confronti di una ragazza.

Fonte: qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

Check Also

LA 15ENNE TEDESCA ENTRATA NELL’ISIS, L’ASSURDA STORIA DI LINDA: RITROVATA SPAVENTATA E DENUTRITA A MOSUL

Share this on WhatsApp Linda era una ragazza come tante. Fino al 2016 conduceva una vita …

Lascia un commento