Breaking News

BUFERA SULLA RAI, NESSUNA NOTIZIA SULL’ATTENTATO DI PARIGI: “LA TV PUBBLICA NON FA SERVIZIO PUBBLICO” (In prima serata in onda talk show e fiction)

E la Rai, il servizio pubblico, nell’emergenza riesce ancora a stupirci. Canale 5 e Sky stanno seguendo quanto avviene a Parigi, mentre la Rai di 1.700 giornalisti e decine di corrispondenti all’estero nè su Rai1, Rai2 e Rai3 ha nulla su quanto accade”.

È la denuncia di Michele Anzaldi (Pd) che fa notare come la tv pubblica non ha interrotto il proprio palinsesto per informare i cittadini della sparatoria avvenuta questa sera sugli Champs Elysées di Parigi.

Eppure alle 21.25 si sono avuti i primi lanci di agenzia”, ha detto il parlamentare Pd e componente della commissione di Vigilanza Rai, “Dopo le vicende di Charlie Hebdo avevano detto che non si sarebbe più verificata una cosa simile e invece…“.

Nella sera in cui Parigi è sotto attacco terroristico i tre principali canali Rai trasmettono fiction o talk show dove non si dedicano spazi ai fatti parigini“, aggiunge Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e segretario della Lega Lombarda, “Ma per quale motivo i cittadini sono obbligati a pagare il canone nella bolletta elettrica se poi sono costretti a sorbirsi tonnellate di pubblicità in ogni fascia oraria e quando occorrono programmi in diretta, come stasera, devono andare sulle TV commerciali per avere le ultime notizie? Ancora una volta il servizio pubblico dimostra tutta la sua inutilità“.

Fonte: Qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

Check Also

#BARCELLONA, POI SCOPRI CHE L’IMAM DEI TERRORISTI ERA STATO “GRAZIATO” DAL GIUDICE “BUONISTA” #Stopbuonismo

Share this on WhatsApp La “mente” degli attentati di Barcellona e Cambrils ha potuto agire anche grazie …

Lascia un commento