Breaking News

ACCOLGONO IN CASA UN CLOCHARD 23ENNE, LUI MASSACRA L’INTERA FAMIGLIA A COLTELLATE

Una donna di 50 anni e il figlio di 13 sono stati uccisi a coltellate durante un’aggressione in casa. Il marito della donna e padre del ragazzo, un 47enne, anch’egli colpito dall’arma da taglio, è invece ricoverato in condizioni gravi ma stabili in ospedale.

Come scrive LEGGO: La violenta e folle aggressione è avvenuta a Stourbridge, piccola cittadina delle West Midlands, in Gran Bretagna.

A sferrare gli attacchi alla famiglia, secondo gli inquirenti, sarebbe stato il 23enne Aaron Barley, un giovane clochard che era stato ospitato dalla famiglia in casa dopo aver passato tanti anni senza una dimora fissa.

Il giovane, che dopo l’aggressione sarebbe fuggito a bordo del fuoristrada della famiglia Wilkinson, è stato arrestato ed è comparso per la prima volta davanti ai giudici.

L’accusa è di duplice omicidio per la morte di Tracey Wilkinson e del figlio Pierce e del tentato omicidio di Peter, il capofamiglia. Lo riporta Metro.co.uk.

La famiglia Wilkinson ha anche una figlia, la 18enne Lydia, che però studia da fuorisede biologia all’università di Bristol e non era in casa al momento dell’aggressione.

Secondo i concittadini e gli amici della famiglia Wilkinson, Barley era ospite in casa dal 2015.

«Erano una famiglia dal cuore d’oro, non possiamo pensare che la loro generosità sia stata la causa della loro morte», dichiarano attoniti alcuni amici.

Fonte: qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

Check Also

LA MERKEL HA FALLITO: NIENTE GOVERNO… L’AFD: “SE NE VADA E SI RITORNI ALLE URNE”

Share this on WhatsApp Sono ufficialmente fallite le lunghe e inconcludenti trattative intavolate da Angela …

Lascia un commento