Breaking News

È STATO UN RISVEGLIO GELIDO A NORDEST: TEMPERATURE PERCEPITE FINO A -46

Risveglio al gelo per il Nordest. Anche se il cielo è limpido e il sole splende quasi ovunque, le temperature percepite, come segnala l‘Arpav sono da Polo Nord.

Per effetto “wind chill” (combinazione di vento forte e freddo intenso) fra le ore 7 e le ore 8 odierne, cioè nel culmine dell’attuale ondata di freddo, queste sono state le temperature percepite in alta quota: a 3000-3200 metri fra -45 e -46.

Alle 8 sulla  Marmolada (BL) -46 (-27°C e vento medio 61 km/h). Più basso, a 2mila metri, fra -30 e -32. Alle 7 sul  Monte Piana (BL) -30, Faloria (BL) -32.

A 1500-1600 metri sulle Prealpi, alle7 a Faverghera (BL) -23, Monte Tomba (VR) -26.

Anche la pianura non scherza.

Come riporta il Gazzettino, nel Padovano alle 8 il termometro segnava -5, stessa temperatura nel Veronese e nel Rodigino, -2 a Venezia.

Insomma, befana gelata per tutto il Nordest. Belluno si è svegliata con -6. A Falcade -15 e a San Pellegrino – 18.

Fonte: Qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

Check Also

TROPPO CALDO? STAI SERENO: DA OGGI UNA SERIE DI TEMPORALI SPAZZERÀ VIA L’ONDATA DI CALDO…

Share this on WhatsApp A patire da oggi, domenica 23, l’ondata di caldo verrà spazzata via da …

Lascia un commento